I soggiorni all’estero per adolescenti in apprendistato sono la base per il dinamismo interculturale di imprese attive su scala globale.

Ma non solo: L’esperienza di vita all’estero è il fondamento per lo sviluppo personale e professionale dei partecipanti ai programmi AFS. Imparano a pensare e ad agire…

AFS sostiene le imprese e le scuole professionali nella preparazione e la realizzazione di soggiorni scolastici all’estero.

Programmi AFS per imprese

Buone prospettive per il vostro futuro: i giovani apprendisti sono pronti per affrontare le sfide del mercato globale del XXI secolo: ivi inclusa l’industria 4.0.
I programmi AFS rappresentano per la vostra azienda un eccellente biglietto da visita ed un incentivo ai dipendenti molto rilevante.
AFS sostiene imprese e scuole professionali nell’organizzazione e nella realizzazione di soggiorni all’estero.

Dominic, apprendista presso Lonza AG, Nuova Zelanda, 2010

«Sul lavoro ho dovuto fornire buone prestazioni. Il caporeparto della scuola professionale ha accolto molto positivamente il mio desiderio di trascorrere un anno all’estero. L’anno di scambio è solo da consigliare: ho imparato ad affrontare meglio le difficoltà ed ho visto e vissuto tante cose. Di certo anche le aziende ne traggono un beneficio importante: grazie alla maggiore motivazione ed autosufficienza degli apprendisti in scambio.»

Un soggiorno all'estero incentiva nei vostri apprendisti:

  • Crescono affrontando sfide insolite lontani da casa
  • Guadagnano in autosufficienza ed in autorevolezza
  • Imparano a gestire le loro responsabilità, a prendere iniziative proprie, ad avere coscienza delle proprie azioni
  • Crescono in quanto autostima e fiducia in sé stessi

Fatevi consigliare da noi...

…individueremo insieme le possibilità e le chances che una cooperazione con AFS può apportarvi.

Reto Stern
Business Development
Tel +41 44 218 19 13
[email protected]

Chiama ora

Per apprendisti

Un soggiorno all’estero durante l’apprendistato

Trascorri un anno in un altro Paese, frequenti la scuola del posto e vivi presso una famiglia ospitante. Vivi nel tuo Paese d’accoglienza come un nativo. Quella che prima era una Nazione straniera diventerà per un anno la tua seconda Patria. Un’esperienza che nessuno al mondo potrà mai toglierti.

La tua famiglia ospitante

Viene scelta accuratamente dall’ufficio AFS. I genitori ospitanti non ottengono nessun contributo finanziario: l’unico loro incentivo è l’interesse a vivere con una giovane persona proveniente da un’altra cultura. La tua famiglia ospitante ti accoglie come nuovo membro di famiglia. Spesso nascono amicizie che durano tutta la vita.

La tua scuola ospitante

Ovviamente, va da sé che durante lo scambio è obbligatorio frequentare una scuola media superiore nel Paese d’accoglienza. Oltre alla materia di studio e alla lingua sono importanti soprattutto i tuoi compagni di studio: le amicizie sono la cosa più importante della tua esperienza di scambio.

I tuoi partner di riferimento

Oltre all’ufficio AFS in Svizzera e nel Paese d’accoglienza, ci sarà una persona di riferimento locale ad assisterti (Participant Contact Person, PCP).

Le condizioni pre-partenza

Stai facendo un apprendistato, hai fra i 15 e i 18 anni, sei aperto di mente e curioso di conoscere lo stile di vita e la cultura del tuo Paese d’accoglienza. Sei contento di frequentare una scuola all’estero e di poterti integrare in una nuova famiglia. Non ci sono prerequisiti linguistici, ad eccezione di alcune destinazioni.

La tua chance

Un anno di scambio unisce entrambi gli aspetti: il divertimento ed il lavoro. L’apprendimento di una lingua straniera e l’integrazione in una cultura sconosciuta richiedono molta flessibilità ed energia. Un impegno che vale la pena: non impari solo a conoscere un nuovo mondo e a stringere amicizie ma guadagni un’ulteriore apertura mentale, autosufficienza e prospettive per te stesso.